ITINERARIO DI MEZZA GIORNATA

·         Passeggiata per la cittadina di S.Leo

Visita alla Rocca, alla Pieve e al Duomo

 

   

 

 

ITINERARIO DI UNAGIORNATA

  • San Leo e Gradara
  • San Leo e San Marino
  • Itinerario del gusto a San Leo

   

 

La cittadina di San Leo racchiude una storia ricchissima e unica, come la sua posizione: dominazioni, assedi, prigionie illustri e persino la rivendicazione di essere stata, sotto Berengario II, capitale d’Italia.

 

La Rocca, che svetta a 639 metri di altitudine, è stata tra le più importanti fortezze d’Italia per tutto il Medioevo e il Rinascimento e deve il suo aspetto attuale a Francesco di Giorgio Martini, architetto militare dei Duchi di Urbino.

Il fascino tutto particolare della fortezza, divenuta carcere in epoca pontificia, è legato alla figura di Giuseppe Balsamo, detto il Conte di Cagliostro, un po’ avventuriero, un po’ mago, di certo una figura enigmatica, che qui venne imprigionata per oltre quattro anni, fino al 1795.

 

La Pieve, costruita tra il IX e l’XI secolo, con una bella cripta triabsdata, conserva al suo interno un prezioso ciborio donato dal duca Orso nell’881.

 

Il Duomo, di epoca romanica, è una costruzione di rara bellezza e solennità.

La sua visita costituisce un’occasione unica per rivivere tutto il fascino e il profondo mistero di un’epoca che ha segnato le profonde radici della nostra civiltà.

Al suo interno le tre navate, scandite da pilastri a fascio, terminano in un presbiterio rialzato e nell’ampia cripta.

 

 

 

Per Informazioni e prenotazioni

Tel 0721-740161  347-6707463 (informazioni per la Provincia di Pesaro e Urbino)

Tel 338 4310978 (informazioni per la Provincia di Ancona)

HOME