ITINERARI DI MEZZA GIORNATA A PESARO

·         Passeggiata per il centro della città

Visita alla Cattedrale, alla Rocca Costanza,

Passeggiata per il lungomare

Visita al Villino Ruggeri e alla Sfera Grande

 

·         Passeggiata per il centro della città

Visita alla Cattedrale, ai Musei Civici

 

 

 

ITINERARIO DI UNA GIORNATA A PESARO

  • Mattina: Passeggiata per il centro della città, Pesaro romana. Visita al Museo Archeologico Oliveriano

Pomeriggio: Pesaro rinascimentale. Visita ai Musei Civici e  alla Rocca Costanza. Passeggiata per il lungomare e visita al Villino Ruggeri e alla Sfera Grande

 

ITINERARIO DI UNA GIORNATA

  • Gradara e Pesaro
  • Urbino e Pesaro
  • Pesaro e Fano
  • Itinerario del gusto a Pesaro

 

 

La città di Pesaro si presenta come centro moderno e dinamico nell’industria, all’avanguardia nella proposta culturale e turistica, ricco di storia  di arte e tradizioni.

Le tappe storiche che hanno modellato l’aspetto della città sono legate alla civiltà romana, al dominio malatestiano, alla signoria degli Sforza, dei Borgia e dei Della Rovere.

 

Centro della città è l’ampia Piazza del Popolo corrispondente al Foro della colonia romana di Pisaurum, dominata oggi dalla mole del Palazzo Ducale e abbellita da una grande fontana con cavalli marini e tritoni, opera tardo seicentesca di Lorenzo Ottoni.

 

Il Palazzo Ducale, fatto erigere nel secolo XV da Alessandro Sforza, è uno dei gioielli architettonici di Pesaro, impreziosito da un portico a sei archi e dal cortile d’onore.

 

La Cattedrale, edificata in età romanica su un precedente edificio paleocristiano e trasformata internamente tra fine Ottocento e inizio Novecento, conserva una doppia pavimentazione a mosaico policromo istoriato, di rara bellezza e grande suggestione.

 

Il Palazzo Toschi-Mosca è oggi sede dei Musei Civici che comprendono La Pinacoteca e il Museo delle Ceramiche.

 

La Pinacoteca è una ricchissima raccolta di preziose opere d’arte tra le quali spicca la Pala di Pesaro di Giovanni Bellini, La caduta dei giganti di Guido Reni, opere di Jacobello del Fiore, Raffaellino del Colle, Cantarini, Beccafumi.

Il Museo delle Ceramiche testimonia la grande tradizione del territorio con una straordinaria raccolta di oggetti prodotti tra il 1500 e il 1800 in area pesarese, romagnola, umbra, abruzzese.

 

Il Museo Archeologico Oliveriano raccoglie i corredi tombali della necropoli picena di Novilara e le famose stele graffite, reperti romani trovati nel Bosco Sacro pesarese con iscrizioni in latino arcaico oltre a oggetti di epoca repubblicana e imperiale.

 

Rocca Costanza, legata alla dominazione degli Sforza, è un interessante esempio di architettura militare quattrocentesca, progettata da Luciano Laurana a pianta quadrata rafforzata da torrioni cilindrici e cinta da un fossato

 

Il Villino Ruggeri e la Sfera Grande di Arnaldo Pomodoro sono due testimonianze del gusto artistico del   Novecento che passa dall’ardita decorazione del liberty alla metallica modernità dell’astratto.

 

 

Eventi

La memoria e il lascito culturale di Gioachino Rossini viene celebrato a Pesaro ogni anno con il Rossini Opera Festival, manifestazione estiva che vede esibirsi cantanti di fama mondiale nel Teatro, nell’Auditorium e nel Palazzo dello Sport.

 

Orari di ingresso e tariffe

 

Musei Civici

 

Orari di ingresso

 

Martedì e Mercoledì

9.30 – 12.30
da Giovedì a Domenica

9.30-12.30 / 16.00-19.00

Costi di ingresso

 

€ 4,00 intero
€ 3,00 comitive
€ 2,00 dai 25 a 25 e oltre 65 anni

gratuito fino a 15 anni

 

Biglietto cumulativo per Musei Civici e Casa Rossini


Costi di ingresso


€ 7,00 intero
€ 5,00 comitive

€ 3,00 dai 15 a 25 e oltre 65 anni

gratuito fino a 15 anni

 

 

Per Informazioni e prenotazioni

Tel 0721-740161  347-6707463 (informazioni per la Provincia di Pesaro e Urbino)

Tel 338 4310978 (informazioni per la Provincia di Ancona)

HOME