Si dice che per comprendere sino in fondo la storia di un territorio e la sua cultura è necessario conoscerne anche la cucina.
Questa affermazione è particolarmente vera per le Province di Pesaro, Urbino e di Ancona dove ogni città, ogni paese e persino ogni borgo vanta una grande tradizione gastronomica e si segnala per una proposta, unica, del gusto.

La vera protagonista della cucina pesarese è la natura, che diversifica i suoi prodotti degradando dai monti Catria e Nerone al mare.
I vini del territorio, dal Bianchello del Metauro ai rossi dei Colli Pesaresi, accompagnano i prodotti tipici come il formaggio di fossa, il tartufo di Acqualagna e la crescia sfogliata di Urbino.
L'olio fruttato dei frantoi di Cartoceto valorizza il pesce, che viene preparato con una grande varietà di piatti in tutte le località della costa.
Gli itinerari del gusto sono particolari proposte culturali ed enogastronomiche che uniscono la passione per la buona cucina locale all'amore per l'arte perché il viaggio nelle terre del Duca Federico..sia davvero indimenticabile!

La casciotta (o caciotta) di Urbino, tutelata dalla denominazione di origine protetta, è un formaggio a pasta friabile, a pasta semicotta prodotta con latte di pecora intero per il 70 per cento e con latte vaccino, derivato da due mungiture giornaliere con l'aggiunta di lieviti nobili e caglio.

Chiese medioevali da visitare nel binomio natura & cultura nella provincia di Pesaro e Urbino

Acqualagna: San Vincenzo al Furlo
Lamoli: chiesa di San Michele
San Leo: pieve romanica e chiesa cattedrale

La campagna di Ostra (AN) è ricca tanti prodotti buoni e genuini. Ma la produzione agricola è indirizzata verso i prodotti naturali quale miele d'acacia per la degustazione con formaggi e formaggi di fico.
Il miele melato è il più buono delle Marche. Viene usato nelle merende ed è un ottimo dolcificante; gli apicoltori sono parte della peculiarità del paesaggio dato che le loro "botteghe" sono case coloniche nelle colline delle regione.

Il Verdicchio doratello è un vino particolare. Ci sono molti produttori nei comuni della valle dell'Esino: Serra San Quirico(AN) è un territorio di eccellenza del Verdicchio doratello. Storicamente questo vino era prodotto dai Greci e poi utilizzato dai fenici.
L'abbondante produzione di vitigni nella valle ha favorito la produzione di vino Verdicchio denominazione dei Castelli di Jesi disponibile in molte gradazione.

Chiese medioevali da visitare nel binomio natura & cultura nella provincia di Ancona

Ancona: S. Ciriaco
Ancona: S. Maria della Piazza
Ancona : S. Maria di Portonovo
Osimo: S. Leopardo
Sirolo: S. Pietro al Conero
Filottrano: S. Maria di Tornazzano
Serra San Quirico: S. Elena
Genga: S. Vittore

La provincia di Macerata è la più centrale della regione. Il pecorino di Visso e sopravissano insieme al ciauscolo sono due eccellenze del territorio. Il Pecorino è una vera prelibatezza che si ottiene da latte proveniente dagli allevamenti di pecora sopravvissana, specie tutelata perchè in via d'estinzione. Il ciauscolo è un salume a pasta morbida,spalmabile,ed ha ottenuto il riconoscimento Ipg.
Ottimo abbinamento di questi prodotti è quello con la Vernaccia di Serrapetrona, un vino rosso docg dal gusto unico. Perfetto da servire con le ciambelline all'anice,al mosto,e con altri tipi di dolci. Tra i vini dolci annoveriamo anche il vino cotto di Loro Piceno,e quello di visciole di Pergola che si trova nel pesarese. E tra i prodotti tipici di Macerata, i vini la fanno da padrone. Ci sono due vini Docg, oltre alla Vernaccia già citata, troviamo il Verdicchio di Matelica,e quindici vini Doc.

Chiese medioevali da visitare nel binomio natura & cultura nella provincia di Macerata

Corrdionia: Abbazia a San Claudio al Chienti
Montecosaro: Abbazia Santa Maria a Pie' di Chienti
Urbisaglia: Abbazia di Chiravalle di Fiastra
Pollenza: Abbazia di Rambona
Montelupone: San Firmano


Contattateci per maggiori informazioni.

 

Per Informazioni e prenotazioni

Tel 0721-740161  347-6707463 (informazioni per la Provincia di Pesaro e Urbino)

Tel 338 4310978 (informazioni per la Provincia di Ancona)

 

 

Visita OIKOS CUCINE Spa Visita OIKOS CUCINE Spa